Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo di Porretta Terme

Scuola dell’Infanzia Ponte della Venturina

Istituto Comprensivo di Porretta Terme logo Istituto Comprensivo di Porretta Terme
Via Marconi, 61 - 40046 Porretta Terme (BO)
Tel. +39 0534.22448 - Fax +39 0534.24414
E-mail boic832006@istruzione.it - PEC boic832006@pec.istruzione.it
Giocare, Crescere, Imparare, Conoscere, Sperimentare, Comunicare, Amare
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  

Scuola dell’Infanzia Ponte della Venturina

Creata il 06-03-2019 alle 00:00 da segreteria, ultimo aggiornamento il 07-02-2021 alle 15:46

Docenti - Specialisti - Educatori
 

Sezione A-B  (unica bolla)

Ferrari Marinella, Ficarra Vincenza, Milonia Silvana

Ferrari Patrizia Religione cattolica

Attività alternative affidate a un docente della sezione.

Documentazione attività


I file allegati a fondo pagina sono la documentazione di alcuni progetti che sono stati realizzati nella nostra scuola.


Il servizio di mensa scolastica


Questo servizio è gestito dall' Ente Locale.

Il menù, elaborato dal Dietologo della A.U.S.L. è vario e garantisce una corretta alimentazione che comprende: primo, pietanza e contorno, frutta o dessert. I pasti sono cucinati alla ditta CAMST

Le insegnanti pranzano con i bambini e assieme alle collaboratrici scolastiche di turno li incoraggiano ad assaggiare i vari cibi seguendo particolarmente i bambini inappetenti.


I rapporti scuola-famiglia


La famiglia rappresenta il contesto primario in cui si acquisiscono i criteri per interpretare la realtà, imparando ad ordinare e distinguere le esperienze quotidiane e ad attribuire loro valore e significato. La scuola, come la famiglia, si colloca nel quadro dei contesti e delle esperienze significative degli alunni. Pertanto il rapporto scuola-famiglia va improntato secondo criteri di reciproca collaborazione, chiarezza e trasparenza.

La scuola intrattiene rapporti con le famiglie dei bambini tramite assemblee, colloqui individuali e consigli di intersezione con i rappresentanti dei genitori, secondo il calendario scolastico presentato dall’Istituto all’inizio di ogni anno.

• Assemblee: settembre, ottobre ( elezione dei rappresentanti dei genitori ) , gennaio.

• Colloqui individuali: dicembre e aprile.

• Consigli di intersezione con i rappresentanti dei genitori:  novembre, febbraio e maggio.

I mezzi più immediati di comunicazione scuola – famiglia sono il contatto telefonico e l’avviso scritto.

Qualora da parte delle insegnanti o dei genitori si avvertisse la necessità di incontri individuali, per problematiche urgenti, è possibile concordare telefonicamente un appuntamento.

La scuola inoltre con il patto educativo coinvolge direttamente la famiglia che, sottoscrivendolo al momento dell’iscrizione, si impegna a collaborare con l’istituzione per il raggiungimento delle finalità previste.

Esistono nei plessi scolastici vari gruppi e/o associazioni di genitori che collaborano a vario titolo con la scuola ai fini dell’ ampliamento dell’offerta formativa, organizzando manifestazioni volte al reperimento di fondi per l’acquisto di materiali di diversa natura da utilizzare nella didattica quotidiana.

Il servizio di trasporto

Questo servizio è gestito dall’Ente Locale al quale occorre presentare specifica richiesta.

I Collaboratori Scolastici

Casalini Monica

Verdicchio Antonella

Saputo Cristoforo

All’interno della scuola è presente inoltre il personale che gestisce il servizio mensa e l’accoglienza dei bambini durante il pre-scuola e il post-scuola 

I progetti di plesso


Nella nostra scuola sono attivati diversi progetti che la caratterizzano.

PROGETTI INCLUSIONE

  • Accoglienza “Accogliere con un sorriso”
  • Educazione civica “Il bello delle regole”

PROGETTI AMBIENTALI

  • Progetto di ed. stradale “A spasso in sicurezza”

PROGETTI ESPRESSIVI

  • Progetto 3/5 “Progettare in modo flessibile” Per una didattica diffusa, flessibile e integrata

PROGETTI SOCIO- CULTURALI

  • Primi cenni di lingua inglese “It’s english time” (Bambini 5 anni)

I servizi aggiuntivi


E’ un servizio di accoglienza dalle ore 7.30 alle ore 8.00 e dalle ore 16,30 alle ore 17,30, svolto da personale incaricato dall’Amministrazione Comunale, per rispondere a particolari esigenze orarie delle famiglie.

Strutture e dotazioni: com’è la nostra scuola


La Scuola dell’Infanzia, in Via Mozzorecchia 2, a Ponte della Venturina , nel comune di Granaglione, è composta da un'unica "bolla"  mista che accoglie complessivamente 26 bambini/e dai 3 ai 5 anni.

L’edificio scolastico è costituito da:

• due aule adibite a spazio-sezione con tavoli e angoli attrezzati per giochi di finzione (casetta, bambole, …) e con materiale strutturato (costruzioni, puzzle, disegno, giochi logici, …);
• un ingresso/corridoio/spogliatoio per accogliere i bambini e le proprie cose;
• un bagno per i bambini e uno per le insegnanti;
• uno spazio esterno adibito a giardino, in parte pavimentato ed attrezzato con macrostrutture fisse (casina, scivolo e castello).

È presente inoltre uno spazio refettorio per la consumazione del pasto che viene preparato nella cucina situata anch’essa all’interno della scuola, tale spazio insieme alla palestra è in comune con la scuola Primaria.

 

Allegato Dimensione
PDF icon PIANO DIDATTICO ANNUALE 2013-2014.pdf 226.43 KB
PDF icon Il castello di Re Ottone e Mago Prospero.pdf 2.63 MB
PDF icon DOCUMENTAZIONE Materna Venturina14-15.pdf 4.59 MB

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013
Dichiarazione di accessibilità