Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo di Porretta Terme

Scuola dell’Infanzia Castel di Casio

Istituto Comprensivo di Porretta Terme logo Istituto Comprensivo di Porretta Terme
Via Marconi, 61 - 40046 Porretta Terme (BO)
Tel. +39 0534.22448 - Fax +39 0534.24414
E-mail boic832006@istruzione.it - PEC boic832006@pec.istruzione.it
Giocare, Crescere, Imparare, Conoscere, Sperimentare, Comunicare, Amare
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  • Andrà tutto bene
  

Scuola dell’Infanzia Castel di Casio

Creata il 06-03-2019 alle 00:00 da segreteria, ultimo aggiornamento il 15-02-2021 alle 11:11

Docenti - Specialisti - Educatori

La scuola è composta da una sezione a orario normale e in essa operano due insegnanti:

sezione unica con bambini di 2/5- 3-4-5/6 anni Mori Gloria, Gianni Martina suppl.Gualtieri Maura

Ferrari Patrizia Religione cattolica

Attività alternative affidate a un docente della sezione

Documentazione attività

I file allegati nella zona sottostante sono la documentazione di alcuni progetti che sono stati realizzati nella nostra scuo

Servizio di mensa scolastica

Questo servizio è gestito dall'Ente Locale.

I pasti vengono preparati e forniti dalla Ditta CAMST. Il menù, elaborato dal dietologo dell’AUSL, è vario e garantisce una corretta alimentazione che comprende: primo, pietanza e contorno, frutta o dessert.  L’insegnante pranza con i bambini e assieme alla collaboratrice scolastica li incoraggia ad assaggiare i cibi, seguendo particolarmente i bambini inappetenti.

Orario della scuola

La scuola svolge attività didattiche dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 16,30. Le due insegnanti si alternano in due turni giornalieri.

Rapporti scuola-famiglia


La famiglia rappresenta il contesto primario in cui si acquisiscono i criteri per interpretare la realtà, imparando ad ordinare e distinguere le esperienze quotidiane e ad attribuire loro valore e significato. La scuola, come la famiglia, si colloca nel quadro dei contesti e delle esperienze significative degli alunni. Pertanto il rapporto scuola-famiglia va improntato secondo criteri di reciproca collaborazione, chiarezza e trasparenza.

La scuola intrattiene rapporti con le famiglie dei bambini tramite assemblee, colloqui individuali e consigli di intersezione con i rappresentanti dei genitori, secondo il calendario scolastico presentato dall’Istituto all’inizio di ogni anno.

• Assemblee: settembre, ottobre ( elezione dei rappresentanti dei genitori ) , gennaio.

• Colloqui individuali: dicembre e aprile.

• Consigli di intersezione con i rappresentanti dei genitori:  novembre, febbraio e maggio.

I mezzi più immediati di comunicazione scuola – famiglia sono il contatto telefonico e l’avviso scritto.

Qualora da parte delle insegnanti o dei genitori si avvertisse la necessità di incontri individuali, per problematiche urgenti, è possibile concordare telefonicamente un appuntamento.

La scuola inoltre con il patto educativo coinvolge direttamente la famiglia che, sottoscrivendolo al momento dell’iscrizione, si impegna a collaborare con l’istituzione per il raggiungimento delle finalità previste.

Esistono nei plessi scolastici vari gruppi e/o associazioni di genitori che collaborano a vario titolo con la scuola ai fini dell’ ampliamento dell’offerta formativa, organizzando manifestazioni volte al reperimento di fondi per l’acquisto di materiali di diversa natura da utilizzare nella didattica quotidiana.

Il servizio di trasporto

Questo servizio è gestito dall’Ente Locale al quale occorre presentare specifica richiesta.

I Collaboratori Scolastici

Iacometti Laura

Sirico Annunziata Carmela

Contro Gregorio

All’interno della scuola è presente inoltre il personale che gestisce il servizio mensa.

I progetti di plesso

Nella nostra scuola sono attivati diversi progetti che la caratterizzano.

PROGETTI INCLUSIONE

  • Progetto Accoglienza

PROGETTI ESPRESSIVI

  • Progetto 3/5 “Progettare in modo flessibile” Per una didattica diffusa, flessibile e integrata

PROGETTI SOCIO-CULTURALI

  • Progetto di educazione civica
  • Progetto di educazione stradale

Strutture e dotazioni: com’è la nostra scuola


La Scuola dell’Infanzia di Castel di Casio, in Via degli Alberghi 10 a Castel di Casio capoluogo, è composta da una sezione mista, eterogenea per età, infatti accoglie 12  bambini /e dai 3 ai 5 anni.

L’edificio è strutturato in ambienti funzionali a diverse attività:

- un’aula (sezione) divisa in due spazi è attrezzata per lo svolgimento delle varie attività proposte attività grafico-pittorica e plastico-manipolativa, ritaglio, collage, … ascolto della lettura, visione di filmati e di libri, per giochi di gruppo, di finzione (casetta, bambole,divanetti,travestimenti, ecc …) per l’utilizzo di materiali strutturati (puzzle, tombole, giochi logici);
- un’ aula adibita ad angolo mass-mediale, dove i bambini possono usufruire di un computer, televisione, videoregistratore, lettore cd, …;
- uno spazio adibito a zona riposo-relax per ascolto di favole, visione di dvd, ...;
- un bagno adiacente alla sezione;
- un ampio salone, condiviso con la scuola primaria, utilizzato per attività ludiche, motorie e per attività teatrali;
- un refettorio con annessa la cucina;
- un ampio e confortevole giardino recintato e dotato di molteplici attrezzature ludich: altalene, giostra, dondoli, casetta , tricicli, carriole palette, secchielli e due grandi tendoni per poter svolgere attività didattiche all'aperto.
- una palestra esterna.

 

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013
Dichiarazione di accessibilità